Contributi

Manfridi sorprende ancora. Conoscevamo la qualità della consapevolezza teorica

Il 18 marzo, presso la Casa dei Teatri dove ha sede il Centro Nazionale di Drammaturgia  Contemporanea, Marco Pernich

Nel programma dei seminari previsti alla Casa dei Teatri - a cura del Centro Nazionale di Drammaturgia italiana Contemporanea,

Non sono molti i testi teatrali di autore italiano che trattano il tema della mafia. Si ricordano quelli di Giuseppe Fava, Nicola saponaro,

“Sono famoso, ma nessuno lo sa”. In questa frase c’è lo spirito bizzarro di Luigi Lunari. C’é l’ironia che lo salva dalla vita.