Maldamore una commedia di Angelo Longoni (Cendic)

dal 13 novembre al 2 dicembre 2012 al Teatro Golden

via Taranto 36 - Roma

“Maldamore” è una storia di amori incrociati, una storia di tradimenti e riconciliazioni nel tipico filone della commedia all’italiana. Traditori e i traditi, però, più che cinici e votati all’infedeltà si rivelano fragili, inadeguati ad affrontare e risolvere i problemi che la vita di coppia inevitabilmente pone.

La relazione extraconiugale diventa lo specchio di questa fragilità analizzata nelle vicende di due coppie tra i trentacinque e quarant’anni: Marco e Veronica, Paolo e Sandra.

La loro vita, solo in apparenza serena, viene sconvolta in seguito a un banale incidente: durante una festa di compleanno, un interfono per bambini lasciato acceso al momento sbagliato rivela alle due donne un dialogo in cui i rispettivi mariti confessano le loro avventure extraconiugali: Marco ne ha una tuttora in corso, Paolo ne ha avuta una mesi prima. Tanto basta a far esplodere la crisi tra i quattro coniugi, con le relative conseguenze.

Marco viene buttato fuori di casa da Veronica e se ne va.

Paolo e Sandra hanno una violenta discussione alla fine della quale lei confessa di averlo tradito a sua volta, in passato.

Paolo, che fino a qualche istante prima aveva implorato indulgenza e comprensione per sé, si scopre ora incapace di perdonare alla moglie il suo stesso sbaglio tanto che Sandra, esasperata, se ne va.

Da questa separazione si formano due coppie nuove. Sandra e Veronica, Paolo e Marco sono costretti a iniziare una convivenza forzata.

Il mondo maschile e quello femminile ora sono contrapposti e si fronteggiano a distanza. Vengono alla luce dei particolari inconfessabili della vita di ognuno dei protagonisti. Si scoprirà che Veronica ha come corteggiatore un avvenente e fascinoso studente di soli vent’anni. Che Paolo si vede con una collega con la quale ha avuto una storia un paio d’anni prima. Che Marco si consola con una giovane e procace attrice e che Sandra ha già avuto in passato una storia con lo stesso ragazzo con il quale ora si vede con Veronica.

Al termine di questa girotondo movimentato le due coppie si ricompongono ma sono i due maschi ad avere la peggio. Insicuri e maldestri, non sono riusciti a nascondere le proprie avventure e hanno messo a rischio la loro vita coniugale. Le donne, invece, si rivelano più accorte, più intelligenti e più capaci di salvaguardare i loro matrimoni.