Con la presentazione del volume LA PAROLA E IL GRIDO. Monologhi dal Teatro Messicano Contemporaneo, edito da Fahrenheit 451, lo scambio culturale

in atto dal 2015 tra gli autori del Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea – CENDIC e i colleghi messicani, si arricchisce di un nuovo importante capitolo, dopo le conferenze  presso la Biblioteca Casa delle Traduzioni di Roma, la pubblicazione in Messico dell’antologia di monologhi italiani tradotti in spagnolo Dramaturgia Italiana Contenporánea, pubblicata a Guadalajara, con il patrocinio della Segretaria Cultural dello Stato di Jalisco e dell’Ambasciata del Messico in Italia, e la realizzazione a Roma, dal 24 al 27 ottobre 2017, di “Italia chiama Messico”,  tre giornate di incontri, conferenze e performances di teatro italiano e messicano.
LA PAROLA E IL GRIDO, che comprende 18 monologhi di autori messicani tradotti in italiano, è stato realizzato grazie ad un innovativo progetto di collaborazione scientifico-artistica tra il CENDIC e l’Università: al gruppo di studenti-traduttori coordinato dal Professor Stefano Tedeschi dell’Università «La Sapienza» di Roma e guidato dalle dottoresse Pilar Soria Millán e Patricia Toubes González, si sono affiancati infatti undici autori del CENDIC che hanno curato la revisione drammaturgica dei testi: Antonia Brancati, Donatella Brocco, Violetta Chiarini, Maria Letizia Compatangelo, Maria Teresa Di Clemente, Rosario Galli, Patrizia Monaco, Liliana Paganini, Francesco Randazzo, Antonio Sapienza, Fabio Sciolè.
La presentazione del volume è inserita all’interno di tre giorni di eventi, che si aprono l’11 novembre con una tavola rotonda presso il dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali dell’Università La Sapienza, proseguono Martedì 12 presso l’Ambasciata del Messico in Italia  con la presentazione dell’antologia di monologhi La parola e il grido, per concludersi Mercoledì 13 presso lo  spazio eventi Tirso, che ospita la mostra di Frida Khalo Il caos dentro, con “incursioni teatrali” all’interno della mostra.
Di seguito il programma.

Lunedi 11 Novembre
h. 17.00  
Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali
Circonvallazione Tiburtina 4
Edificio Marco Polo, Sala Riunioni 2
(stanza 344) Terzo Piano

Tavola rotonda :     El teatro mexicano en el siglo XXI
Incontro sul teatro e la drammaturgia in Messico, nell’ambito dello scambio culturale realizzato dal   Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea – CENDIC,  in collaborazione con il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali di Sapienza Università di Roma, e l’Università di Guadalajara, la Secretaría Cultural dello Stato di Jalisco, e con il patrocinio dell’Ambasciata del Messico in Italia.
Coordina: prof Stefano Tedeschi – Sapienza Università di Roma
Interverranno:
Maria Letizia Compatangelo, drammaturga e Presidente del Centro Nazionale di Drammaturgia Itaiana Contemporanea
Efraín Franco Frías, Presidente del CECA  e Direttore dell’Instituto de Investigaciones Estéticas dell’Università di Guadalajara
Samuel Gómez Luna Cortés, Director del Museo de la ciudad de Guadalajara
Elizabeth Hernández Sánchez
Luis Miguel López López, attore e produttore
María Elena Mercado González
Pilar Soria Millán, Sapienza Università di Roma
Patricia Toubes González, Sapienza Università di Roma

Martedì 12 Novembre
h. 18

Ambasciata del Messico,
via Lazzaro Spallanzani 16, Roma

Presentazione del volume La parola e il grido. Monologhi dal teatro messicano contemporaneo,  edito da Farehnheit 451,  a cura del Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea – CENDIC  e del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali di Sapienza Università di Roma.

Saluti dell'Ambasciata del Messico in Italia

Interverranno: Giusy Cinardi, direttrice Casa editrice Fahrenheit 451
       Maria Letizia Compatangelo, drammaturga e presidente del  CENDIC
                           Efraín Franco Frías,  drammaturgo, Presidente del CECA  e Direttore dell’Instituto de Investigaciones Estéticas dell’Università di Guadalajara
       Stefano Tedeschi, Professore di Lingua e Letterature Ispanoamericane dell’Università «La Sapienza» di Roma
       
David Venegas Norzagaray, Rosario Galli, Duska Bisconti e Luis Miguel López Leggeranno alcuni estratti di monologhi  da  La parola e il grido. Monologhi dal teatro messicano contemporaneo  e da  Dramaturgia Italiana Contemporánea.
Accompagnamento musicale a cura del maestro Saúl Franco Hernández.
Lettura a cura di Donatella Brocco

Mercoledì 13 Novembre
h. 12 e h 17,30
SET - Spazio Eventi Tirso, Via Tirso 16/18
Incursioni teatrali all’interno della mostra:  Frida Khalo. IL CAOS DENTRO
Immersi nella suggestiva atmosfera della mostra di Frida Khalo,  accompagnati dal  Maestro  Saúl Franco Hernández, gli attori Luis Miguel López López e David Venegas Norzagaray presenteranno due brevi estratti,  in lingua spagnola, tratti da Dramaturgia italiana contemporanea e  da La parola e il grido. Monologhi dal teatro messicano contemporaneo. A cura di Donatella Brocco, nell’ambito del  Progetto “Italia chiama Messico”, del Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea – CENDIC.
Per il gentile contribuito alla realizzazione di questi eventi, si ringraziano: Salvatore Lacagnina, Liliana Paganini.